Appartamento protetto

Gruppo appartamento 

Per chi– Rivolto a massimo quattro utenti con disabilità psichica che possono o meno frequentare la struttura durante il giorno per motivi occupazionali.

Dove – in Via Maranina 36, al primo piano della casa colonica sede di COpAPS.

Quando – Dopo l’orario di lavoro e nel weekend. Nella fascia oraria17.00-20.30 dal lunedì al venerdì e nel weekend (8 -20) gli utenti sono seguiti da 3 operatoridedicati che si turnano, mentre la notte è presente personale non specializzato.

Scopo– Dare un’opportunità residenziale a persone che, per vari motivi, non hanno la possibilità di continuare a vivere in famiglia.

Segnalazioni e Progettualità– Il percorso si attiva sempre in accordo con Azienda USL/Comuni/ASC-Insieme e, dove è presente la famiglia. L’appartamento protetto è un’opportunità per le famiglie, ove presenti, di avere una sistemazione sicura e di benessere per il parente interessato; mentre ove la famiglia non c’è, è un’opportunità di collocazione residenziale per l’utente stesso. La progettualità si configura sulla creazione di uno spazio di socializzazione e benessere post- lavorativo, ove possibile sono previsti momenti di autonomia degli utenti.

Attività– Aiuto nella gestione degli spazi e nella preparazione del pasto serale; gestione del tempo libero (uscite nel weekend, gite, mostre, cinema); commissioni.

Per ulteriori informazioni consultare la Carta servizi 2019   o contattare il referente Gabriele Pitti all’indirizzo amministrazione@copaps.it

I commenti sono chiusi.